RIMOZIONE TATUAGGI CON LASER

Il trattamento selettivo delle lesioni pigmentate esogene ( tatuaggi estetici e traumatici ) si basa sul prinsipio della fototermolisi selettiva.

Anderson & Parrish ( 1983 ) definirono per la prima volta il principio della Fototermolisi Selettiva, in base alla quale una struttura o cromoforo determinato, conosciuto anche come bersaglio, può essere distrutto selettivamente mediante raggio laser, riducendo al massimo gli effetti sulle strutture limitrofe. Il principio si basa sul Tempo di Rilassamento Termico, tempo necessario per ridurre al 50% la temperatura massima ottenuta nella distruzione del bersaglio, tempo che deve essere sempre superiore al Tempo di Emissione della fonte laser.

Nel caso specifico della rimozione dei tatuaggi, utilizzando specifiche lunghezze d'onda laser, il processo di distruzione del pigmento si ottiene principalmente per effetto fotoacustico utilizzando alte densità di potenza in un intervallo di tempo molto breve. Come conseguenza si genera una brusca concentrazione di energia che produce un effetto plasma e secondaria espansione termoelastica con un onda di pressione acustica che produce la rottura del pigmento. Il pigmento viene disgregato in minute particelle che vengono riconosciute da particolari cellule immunitarie chiamate macrofagi che fagocitano ( inglobano ) nel loro internol e particelle di pigmento e le distruggono.


Nella fase di pretrattamento, in alcuni pazienti selezionati per tipologia e per sede anatonica, può essere utile una blanda analgesia. Solitamente il trattamento è quasi indolore senza analgesia ed il paziente percepisce una sensazione di schiocco di elastico sulla pelle ad ogni spot energetico ( definito in gergo medico effetto popcorn ). E' necessario che il paziente non sia abbronzato al fine di rendere la procedura il più selettiva possibile.

La durata del trattamento dipende essenzialmente dalle dimensioni del tatuaggio, ma in genere non supera i 30 minuti. Nell'immediato post trattamento può residuare un blando senso di bruciore locale che può essere trattato efficacemente con una medicazione emolliente, idratante e rinfrescante.

Il numero delle sedute non può esser stabilito a priori dato che il processo di degradazione del pigmento non è valutabile con precisione ed in alcuni casi il pigmento può presentare caratteristiche di colore, composizione chimica e profondità dermica variabile. La cadenza delle sedute è mediamente di 30-45 gg. Durante il periodo tra una seduta e l'altra il paziente noterà una lenta ma progressiva attenuazione della colorazione del tatuaggio sino alla completa scomparsa alla fine del ciclo terapeutico. Potrà residuare nel immediato post trattamento un area meno pigmentata che nel corso delle settimane riacquisisce gradualmente e solitamente il colore della cute circostante.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l'esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze.

I cookies utilizzati in questo sito rientrano nelle categorie descritte di seguito. Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. In qualunque momento è possibile disabilitare i cookies presenti sul browser; ti ricordiamo che quest'opzione potrebbe limitare molte delle funzionalità di navigazione del sito.

ISTRUZIONI DISABILITAZIONE COOKIES DAI BROWSERS

Se si utilizza Internet Explorer
In Internet Explorer, fare clic su "Strumenti" poi "Opzioni Internet". Nella scheda Privacy, spostare il cursore verso l'alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentire a tutti i cookie, e quindi fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Firefox
Vai al menu "Strumenti" del browser e selezionare il menu "Opzioni" Fare clic sulla scheda "Privacy", deselezionare la casella "Accetta cookie" e fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Safari
In Browser della votazione, selezionare il menu "Modifica" e selezionare "Preferences". Clicca su "Privacy". Posizionare l'impostazione "cookies Block" sempre "e fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Google Chrome
Fai clic sul menu Chrome nella barra degli strumenti del browser. Selezionare "Impostazioni". Fare clic su "Mostra impostazioni avanzate". Nella sezione "Privacy", fai clic sul pulsante "Impostazioni contenuti". Nella sezione "Cookies", selezionare "Non consentire ai siti per memorizzare i dati" e di controllo "cookie di blocco e di terze parti i dati sito", e quindi fare clic su OK.

Se usi un qualsiasi altro browser, cerca nelle Impostazioni del browser la modalità di gestione dei cookies.

COSA SONO I COOKIES

I cookies sono piccoli file di testo che vengono automaticamente posizionati sul PC del navigatore all'interno del browser. Essi contengono informazioni di base sulla navigazione in Internet e grazie al browser vengono riconosciuti ogni volta che l'utente visita il sito.

GESTIONE DEI COOKIE

COOKIE TECNICI
Attività strettamente necessarie al funzionamento
Questi cookies hanno natura tecnica e permettono al sito di funzionare correttamente. Ad esempio, mantengono l'utente collegato durante la navigazione evitando che il sito richieda di collegarsi più volte per accedere alle pagine successive.

Attività di salvataggio delle preferenze
Questi cookie permettono di ricordare le preferenze selezionate dall'utente durante la navigazione, ad esempio, consentono di impostare la lingua.

Attività Statistiche e di Misurazione dell'audience
Questi cookie ci aiutano a capire, attraverso dati raccolti in forma anonima e aggregata, come gli utenti interagiscono con i nostri siti internet fornendoci informazioni relative alle sezioni visitate, il tempo trascorso sul sito, eventuali malfunzionamenti. Questo ci aiuta a migliorare la resa dei nostri siti internet.

COOKIE DI PROFILAZIONE DI TERZA PARTE
Facciamo uso di svariati fornitori che possono a loro volta installare cookies per il corretto funzionamento dei servizi che stanno fornendo. Se desiderate avere informazioni relative a questi cookie di terza parte e su come disabilitarli vi preghiamo di accedere ai link delle tabelle qui di seguito.

Cookies tecnici atti al corretto funzionamento di servizi terzi
Questi cookie ci permettono di monitorare le performance del sito. Qui di seguito l'elenco dei servizi utilizzati e i link alle rispettive pagine di privacy policy.

Google Maps Virtual Tour: componente web Cookie tecnico strettamente necessario (nome del cookie: khcookie) privacy policy

 

Cookie Statistici e di Misurazione dell'audience di terza parte
Questi cookie (servizi web di terza parte) forniscono informazioni anonime / aggregate sul modo in cui i visitatori navigano sul sito. Di seguito i link alle rispettive pagine di cookies policy.

Google Google Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy
Adobe Adobe Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy
Nielsen SiteCensus: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy

 

Cookies di profilazione a fini pubblicitari e per il remarketing
Questi cookie (servizi di advertising di terza parte) vengono utilizzati al fine di inviare pubblicità e contenuti personalizzati in base alla cronologia di navigazione sul sito stesso. Di seguito i link alle rispettive pagine di privacy policy e al modulo di consenso dove è possibile disabilitare l'uso dei cookies di profilazione del servizio di terza parte.

Neodata Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso
Improve Digital Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso
Google AdSense Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso

Attenzione:
è importante ricordare che la disabilitazione dei cookies di profilazione non significa che non riceverete più pubblicità navigando sul sito ma semplicemente che la pubblicità che vedrete non sarà selezionata in base ai vostri interessi e quindi potrà essere meno rilevante.

Cookie di social media sharing
Questi cookie di terza parte vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito. In particolare permettono la registrazione e l'autenticazione sul sito tramite facebook e google connect, la condivisione e i commenti di pagine del sito sui social, abilitano le funzionalità del "mi piace" su Facebook e del "+1" su G+.
E' possibile disabilitare l'uso dei cookies di social media sharing attraverso i link qui di seguito.

Facebook social media privacy policy
G+ social media privacy policy
Twitter social media privacy policy